26092021-ospina-spalletti-zanoli-napolicagliari-www.ilmionapoli.itPhoto by Marco Bergamasco © Il Mio Napoli

Bianchi: “E’ un Napoli da Scudetto. Spalletti bravo, ma contano i calciatori”

Ottavio Bianchi, allenatore del primo Scudetto del Napoli, ha rilasciato interviste alla Gazzetta e Il Mattino. Ottavio Bianchi vuole dire scudetto a Napoli. Il primo, quello del 1987, il più atteso. C’era lui in panchina a guidare la squadra che risplendeva nel talento di Maradona (“Con i piedi faceva quello che io con difficoltà facevo con le mani”, una sua definizione sul campione argentino). Queste le sue dichiarazioni: “La Juventus è fuori dai giochi, l’Atalanta in tanti hanno compreso come limitarla, l’Inter è parecchio distante. Vedo il Napoli meglio assortito. Gli azzurri sono da Scudetto, certamente. Spalletti? Un bravo allenatore, ma contano soprattutto i calciatori. Spalletti ha consegnato una dote: il senso del risultato. Che è tipico delle squadre che hanno fatto epoca. Quando giochi bene e dai spettacolo, tutto è facile, ma è quando ci sono momenti di difficoltà che si vede l’impalcatura del gruppo. Saper gestire gli attimi di affanni, sono quelli che fanno fare il grande salto”.”.