grafiche il mio napoli-live

Roma-Napoli 0-0: palo, traversa e gol annullato a Osimhen!

Roma-Napoli 0-0: questo il risultato parziale al termine del primo tempo. Allo stadio Olimpico, alla presenza di 50mila spettatori, le squadre di Mourinho e Spalletti danno vita ad un match battagliero ma senza trovare lo spunto decisivo. La palla gol più ghiotta è della Roma, con Abraham che al 27′, pur con una caviglia dolorante, imbeccato da Cristante, si inserisce tra Rrahmani e Koulibaly calciando a lato. Nella sedici metri giallorossa ci provano Osimhen e Insigne, ma Rui Patricio non ha problemi. Nel finale scaramuccia tra Osimhen e Mancini ma senza conseguenze.

Roma-Napoli 0-0 all’intervallo

PALO E TRAVERSA NAPOLI! – Al 59′ l’episodio che poteva cambiare la partita: taglio di Fabiàn per Politano, assist per Osimhen che centra il palo (mentre due giocatori della Roma, Vina e Mancini, ci vanno a sbattere contro), poi Karsdorp salva sulla respinta di Mario Rui. Sul successivo calcio d’angolo zuccata di Osimhen e palla che scheggia la parte alta della traversa.

Al 65′ conclusione di Mkhitaryan parata da Ospina

OCCASIONE ROMA! – Karsdorp scodella per Pellegrini, tiro al volo finito fuori non di molto

Al 70′ entrano Elmas e Lozano al posto di Zielinski e Politano

OCCASIONE ROMA! – Calcio di punizione di Pellegrini e colpo di testa di Mancini che sfiora il palo

All’81’ viene espulso Mourinho mentre Spalletti inserisce Mertens per Insigne

All’86’ esce Abraham ed entra Shomurodov. L’attaccante inglese doveva uscire almeno un’ora prima, invece è rimasto in campo.

GOL ANNULLATO! – All’88’ Osimhen la butta dentro di testa, ma in posizione di off-side