Juan Jesus: “Abbiamo sempre creduto nella vittoria. Ringrazio Spalletti per la fiducia”

Juan Jesus ha fatto il suo debutto dal primo minuto con la maglia del Napoli. L’ex difensore di Roma e Inter ha sostituito Mario Rui sulla fascia sinistra. Queste le sue parole nella conferenza stampa post-partita contro il Legia Varsavia: “Fin dall’inizio abbiamo creduto di poter vincere questa partita. Ci servivano questi tre punti e ce l’abbiamo fatta. Io ringrazio il mister che mi ha dato l’opportunità di giocare. Ora da terzino o da centrale ho sempre pensato prima a dare una mano alla squadra. All’inizio ho avuto qualche difficoltà, perché non giocavo una partita da titolare da molto tempo. Poi pian piano ho ritrovato fiducia ed è andata bene”.

Domenica c’è la Roma, sua ex squadra, che ha perso 6-1 in Norvegia. Ecco cosa ne pensa Juan Jesus: “Io sono stato tanti anni alla Roma che è una grande squadra. Oggi (ieri ndr) hanno perso ma noi dobbiamo pensare a noi stessi. Vogliamo vincere, continuare questo sogno e fare nove su nove in campionato”.

Questo l’intervento di Juan Jesus in conferenza stampa: