grafiche il mio napoli-live

Napoli-Legia Varsavia 3-0: girata di Insigne (76′), diagonale di Osimhen (80′)!

Napoli-Legia Varsavia 2-0: questo il risultato finale dopo lo 0-0 al termine del primo tempo. In uno stadio Diego Armando Maradona per pochi intimi (meno di 10mila spettatori), gli azzurri non riescono a sbloccare il punteggio nell’arco della prima frazione, come accaduto quattro giorni fa contro il Torino. Ci hanno provato Mertens (tiro fuori) e Lozano (parata del portiere) ma senza trovare la via del gol. Per i polacchi soltanto difesa e contropiede.

Napoli-Legia Varsavia 0-0 all’intervallo

Al 53′ conclusione di Demme dalla distanza, palla che sfiora il palo

Al 56′ doppia parata del portiere del Legia, la seconda miracolosa su Insigne

Al 57′ Spalletti cambia: dentro Osimhen e Fabiàn al posto di Lozano e Anguissa

OCCASIONE NAPOLI! – Al 60′ Insigne sull’altro lato per Di Lorenzo, sponda per Mertens che sul secondo palo non ci arriva

Infortunio muscolare per Manolas al 71′ su una scivolata: sostituito da Politano. Dentro anche Petagna per Mertens. Napoli a completa trazione offensiva. Napoli con la difesa a tre.

GOL NAPOLI! – Al 78′ gran girata al volo di Insigne che sblocca la partita su assist di Politano. Nell’azione precedente il Legia aveva colpito un palo con Slicz

Napoli ancora in gol con Osimhen, ma è tutto annullato per fuorigioco. Il pallone era carambolato sul portiere e poi era finito dentro la porta

GOL NAPOLI! – Stavolta è tutto regolare: Osimhen è in posizione regolare e con un diagonale da posizione defilatissima fa 2-0

Spalletti si copre togliendo Insigne, applaudito da tutto lo stadio, ed inserisce Rrahmani

All’84’ Politano manda fuori

GOL NAPOLI! – Al 94′ chiude il conto Politano per il definitivo 3-0