insigne-www.sscnapoli.it-calendario© SSC Napoli

Insigne, l’agente da Milano smentisce: “Con l’Inter non abbiamo parlato di Lorenzo”

Vincenzo Pisacane, procuratore di Lorenzo Insigne, ha fatto visita alla sede dell’Inter, un appuntamento “di routine” secondo quanto spiegato dall’agente. Nessun abboccamento per il capitano del Napoli da parte del club nerazzurro, secondo quanto smentito dall’agente sia a Tuttosport che a Il Mattino: “Non abbiamo parlato di lui”. Martedì sera a San Siro per Inter-Sheriff c’era anche Vincenzo Pisacane, agente napoletano di Lorenzo Insigne che ha tra i suoi assistiti anche Danilo D’Ambrosio, difensore nerazzurro. E ieri c’è stato un incontro tra il procuratore e il club interista. Un summit informale, di cortesia. I protagonisti giurano di non aver parlato di Insigne. L’argomento non sarebbe stato toccato, quantomeno non con decisione: “Insomma, l’Inter è lì alla finestra, questo è chiaro, ma dal lato di Insigne non c’è stato alcun genere di abboccamento”.

Insigne, contratto in scadenza nel 2022, non ha ancora rinnovato, non c’è intesa economica, chiede oltre 5 milioni all’anno e 7 milioni alla firma come bonus. C’è distanza rispetto alle proposte di De Laurentiis. Le parti continueranno a trattare e intanto diversi club sono alla finestra, proprio come l’Inter