Ad imageAd image

Razzismo, anche l’Inter al fianco di Koulibaly: “Siamo con te”

admin
admin
1 Min di lettura

I nerazzurri contribuiscono alla causa di KK con il progetto BUU

Napoli, le grida di Kalidou Koulibaly contro il razzismo ricevuto (da lui come da Anguissa e Osimhen) dagli spalti del Franchi ha mosso le coscienze di diverse squadre del campionato italiano, stanche di dover affrontare ancora questi temi nel 2021. Tra i club che hanno espresso la propria solidarietà al calciatore azzurro c’è l’Inter, che proprio in seguito a degli ululati ricevuti dal difensore senegalese in un Inter-Napoli di qualche stagione fa diede vita al progetto BUU (Brother Universally United). Ecco il messaggio del club milanese: “Non c’è distanza, cultura o generazione che possa dividerci, perché siamo fratelli e sorelle del mondo. Siamo con te, Koulibaly!”.

Condividi questo articolo