Ad imageAd image

Napoli, Insigne “vede viola”: la Fiorentina è la vittima preferita del capitano azzurro

admin
admin
1 Min di lettura

L’avversario potrebbe esaltare lo “scugnizzo”: 9 gol in 17 partite contro i toscani

Napoli, l’Artemio Franchi è un campo difficile e la Fiorentina sembra una squadra completamente rinnovata con l’arrivo di Vincenzo Italiano sulla panchina viola: non sarà una passeggiata per i partenopei, che ripongono le speranze nel capitano, Lorenzo Insigne. Il motivo è semplice: il capitano azzurro ha segnato 9 gol in 17 partite contro i gigliati, che sono le sue vittime preferite.

Sarà, quindi, la serata adatta per Insigne se vorrà salire in cattedra: dopo l’amara sconfitta in Europa League e la sua sostituzione al 41′ in seguito all’espulsione di Mario Rui, il capitano azzurro ha voglia di rivalsa e la Fiorentina potrebbe essere l’avversario che farebbe al caso suo per entrare nel tabellino del match, avendo anche partecipato ad 8 gol negli ultimi 4 incontri contro la Viola.

Condividi questo articolo