Ad imageAd image

Napoli-Spartak 2-3: lampo-Elmas dopo 14 secondi, espulso Mario Rui (30′) poi rimonta russa

admin
admin
3 Min di lettura

Il primo tempo dura 10′ in più per un contatto Promes-Politano al 5′ di recupero: prima l’arbitro dà rigore allo Spartak, poi la correzione al VAR. All’81’ anche i russi in dieci

Napoli-Spartak Mosca 1-3: questo il risultato parziale dopo l’1-0 a fine primo tempo. Allo stadio Diego Armando Maradona succede di tutto nella prima frazione di gioco. Gli azzurri segnano subito, un gol lampo, dopo appena 14 secondi, con Elmas e la complicità di Maksimenko, autore di un gol grossolano. E’ il solito Napoli, che gioca bene, gestisce la partita e conferma lo straordinario stato di forma fisica. Tant’è che la squadra di Spalletti va più volte vicina al raddoppio. Al 30′, però, l’episodio che condizionerà il resto della partita: fallo irruento di Mario Rui, cartellino giallo ma, dopo ‘On field review’, l’arbitro corregge il giallo in rosso. Successivamente (al 41′) esce Insigne per far posto a Malcuit ma il direttore di gara grazia Ponce per un’entrata su Manolas simile a quella di Mario Rui, punita solo col giallo. Ma non è finita, perché al 5′ di recupero del primo tempo c’è un calcio di rigore assegnato allo Spartak per un contatto Politano-Promes, poi la correzione giusta poiché è Promes a dare un pestone a Politano.

Napoli-Spartak Mosca 1-0 all’intervallo

All’inizio del secondo tempo Spalletti mette in campo Anguissa e Osimhen al posto di Zielinski e Petagna

GOL SPARTAK! – Al 54′ il pareggio con Promes, fortunato nel trovare la deviazione di Koulibaly che spiazza Meret

Al 65′ brutta entrata di Caufriez ai danni di Osimhen: cartellino giallo tra le proteste della panchina del Napoli che voleva il rosso

GOL ANNULLATO! – Al 67′ gran stacco di testa di Manolas ma è fuorigioco

Al 74′ entra Lozano al posto di Politano

Al 77′ ancora pericoloso Manolas su calcio da fermo

GOL SPARTAK! – Al 79′ lo Spartak Mosca completa la rimonta: sovrapposizione di Ayrton sulla sinistra, Di Lorenzo se lo perde, palla al centro per Bakaev che dal limite dell’area fa 1-2

Spalletti inserisce Ounas al posto di Elmas

ESPULSO SPARTAK! – All’82’ ancora un fallo di Caufriez ai danni di Osimhen: secondo giallo e quindi rosso

GOL SPARTAK! – Al 90′ ancora Promes per la doppietta personale e l’1-3

GOL NAPOLI! – Al 94′ Osimhen deposita in rete su assist di Di Lorenzo dal fondo

Condividi questo articolo