Ad imageAd image

Cannavaro lascia la Cina: rescisso il contratto con il Guanzhou

admin
admin
1 Min di lettura

Fabio Cannavaro lascia la Cina e rescinde il suo contratto con il Guangzhou. L’ex capitano della nazionale italiana ha cancellato il viaggio di ritorno verso la Cina previsto per oggi, dopo aver accettato la rescissione consensuale del suo contratto con il club. Anche tutti gli altri membri del suo staff tecnico hanno rescisso il proprio contratto. A sostituirlo, secondo i media cinesi, dovrebbe essere l’attuale capitano della squadra Zheng Zhi. Cannavaro ha iniziato la sua avventura in panchina con il Guangzhou nel 2015. Dopo una stagione all’ Al-Nassr ha guidato il Tanjin, prima di tornare, nel 2018 al Guagzhou. Alla guida del club cinese ha conquistato uno scudetto e una supercoppa cinese.

Condividi questo articolo