Ad imageAd image

Spalletti: “Questa partita nasconde delle insidie. Condizione fisica? Sono fiducioso”

admin
admin
2 Min di lettura

L’allenatore del Napoli è intervenuto ai microfoni di Sky Sport

Luciano Spalletti, allenatre del Napoli ed ex Udinese, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport nel prepartita di Udinese-Napoli: “Partita speciale per me? Quello che rappresenta per me ha poco senso, quando ci si mette il sentimento c’è sempre un piacevole ricordo. Io qui ho trovato una città equilibrata, tifosi che sapevano come comportarsi, un presidente capace di fare il suo lavoro. Sono stato agevolato all’inizio della mia carriera allenando qui. E’ chiaro che è una partita importante per noi ma lo è anche per l’Udinese, perché anche loro potrebbero andare in testa alla classifica. E’ una partita insidiosa, ma noi dovremo per forza chiamandoci Napoli andare a vincere le partite. Nel calcio ci sono molte opportunità nascoste in un pallone e la bravura sta nel riconoscerle e sfruttarle.

Come sta la squadra fisicamente? Secondo me quello che ci aiuterà è un po’ la temperatura che abbiamo trovato qui. Finora abbiamo giocato a temperature più alte e abbiamo fatto più fatica fisicamente. Sono fiducioso che la mia squadra sia nelle condizioni migliori per esprimere le sue potenzialità. Concentrazione? Se sei un professionista di livello top la testa deve saper gestire e comandare sulle situazioni che ti girano intorno. Devi tenere a bada chi ti è vicino e devi trovare le motivazioni, e soprattutto non ascoltare le chiacchiere, senza presunzione”.

Condividi questo articolo