anguissa-allenamento-www.sscnapoli.it© SSC Napoli

Anguissa, altro retroscena: il Napoli lo seguiva già dal 2015

Dopo le esperienze in Francia, Spagna e Inghilterra, ora l’Italia

Non è stato casuale l’ingaggio in prestito di Anguissa da parte del Napoli. L’edizione odierna del Corriere dello Sport rivela un altro retroscena in merito all’ingaggio del calciatore camerunese. Anguissa, infatti, è entrato nel database del Napoli già nel 2015, ad infilarlo fu Maurizio Micheli, capo dell’area scouting. Reduce da Marsiglia, appuntò il suo nome lasciandolo a futura memoria del club. Questa estate una cavalcata costruttiva tra Micheli e Nana, amico di Anguissa, ha spalancato le porte al Napoli di un grande colpo. 

Fonte: Corriere dello Sport