03032019-chiellini-szczesny-juve© Il Mio Napoli - Marco Bergamasco

Szczesny, che disastro. Tacconi lo difende: “Sono solo chiacchiere”

Wojciech Szczesny ha commesso un altro errore per la Juve, favorendo la rimonta del Napoli così come era accaduto nella prima giornata in casa dell’Udinese. A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, è intervenuto Stefano Tacconi, ex portiere della Juventus dal 1983 al 1992: “I dubbi espressi da Buffon su Szczęsny? Sono solo chiacchiere, Szczęsny è un ottimo portiere e merita di essere il titolare della Juventus. Un estremo difensore non può giocare da solo, se la squadra va male, è difficile che il portiere possa andare bene. Successe la stessa cosa a me quando l’allenatore della Juve era Maifredi: i risultati non arrivavano e io non fornii prestazioni all’altezza. Oggi fare il portiere è più difficile, gli errori vengono maggiormente evidenziati rispetto al passato e non viene dato il tempo per potersi riscattare. Un ricordo dei miei anni all’Avellino? Giocare in Irpinia è stata una fortuna per me, venivo dalla retrocessione in Serie C1 con la Sambenedettese e ad Avellino ho avuto modo di consacrarmi e di passare alla Juve, con cui ho vinto tutto in Italia, in Europa e nel mondo”.