politano-napolijuve-www.sscnapoli.it@ SSC NAPOLI

Napoli-Juve 2-1: Politano e Koulibaly ringraziano Szczesny e Kean. IL TABELLINO

Napoli-Juve 2-1: gran vittoria in rimonta per la squadra di Luciano Spalletti. Allo stadio Diego Armando Maradona le cose non si erano messe bene per gli azzurri, con l’errore di Manolas che all’11’ ha favorito il vantaggio bianconero con Morata. Nella ripresa la super rimonta, con il pareggio di Politano al 57′ ed il tap-in di Koulibaly a 5′ dal termine. Due veri e propri “regali” confezionati dalla squadra di Max Allegri, perché sul pareggio Szczesny non blocca la sfera, mentre sul gol del 2-1 Kean tenta un goffo autogol, prima della comoda zampata del K2. Così, dopo tre partite di campionato, non solo la Juve si ritrova ancora senza vittorie ma, con un -8 in classifica ai danni proprio del Napoli, in testa a punteggio pieno (aspettando Inter, Roma ed una tra Milan e Lazio).

Questo il tabellino di Napoli-Juve:

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui (90′ Malcuit); Anguissa, Fabiàn Ruiz; Politano (71′ Lozano), Elmas (46′ Ounas), Insigne (73′ Zielinski); Osimhen (90′ Petagna)
A disp: Marfella, Idasiak, Juan Jesus, Rrahmani, Zanoli All. Spalletti

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, L. Pellegrini (58′ De Ligt); McKennie (72′ Ramsey), Locatelli, Rabiot; Kulusevski, Morata (82′ Kean), Bernardeschi
A disp: Perin, Pinsoglio, Rugani, De Winter, Miretti, Soule All. Allegri

Arbitro: Irrati di Pistoia (VAR Mariani, AVAR Meli)
Reti: 11′ Morata (J), 57′ Politano (N), 85′ Koulibaly (N)
Ammoniti: Elmas, Lozano (N), Locatelli (J)
Note: 20mila spettatori. Juventus con il lutto al braccio per la scomparsa di Francesco Morini. Angoli: 13-1. Recupero: 1′ pt, 5′ st