Jorginho, centrocampista, regista, centrocampo del Napoli e della Nazionale Italia, UEFA, Champions, Europa, San Paolo www.ilmionapoli.it© Cityspot

Jorginho: “Pallone d’Oro? Lascio parlare gli altri ma tutto questo è surreale”

Il centrocampista della Nazionale è intervenuto in conferenza stampa a Coverciano

Italia, Jorginho è stato il protagonista della conferenza stampa che si è tenuta questo pomeriggio a Coverciano: “A chi sostiene che siamo stati fortunati all’Europeo, lasciamoglielo dire. Per le caratteristiche che abbiamo il mister ha cambiato il nostro modo di giocare, ci siamo divertiti noi e si sono divertiti gli italiani. Sicuramente adesso arriva il difficile perché l’Italia non è più una sorpresa, è tornata dove merita di essere e chiunque giocherà contro di noi lo farà in maniera diversa. Siamo felici per quanto fatto, ma dobbiamo rimanere umili e non abbassare la guardia.

Per me ogni vittoria è speciale, dirne una sola non è giusto. Non me la sento di dire che una è più bella dell’altra, ognuna mi ha dato qualcosa. Del Pallone d’oro ne lascio parlare i giornalisti, mancano ancora dei mesi a quella decisione e vedremo quel che succederà. I complimenti di Pelé? Sono rimasto sorpreso, tutto quello che sta accadendo è surreale. Sono rimasto a bocca aperta, mi ha fatto davvero molto piacere”.