GRAFICHE-IL-MIO-NAPOLI-live©2019 Il Mio Napoli | All Rights Reserved

Napoli-Venezia 2-0: espulso Osimhen, Insigne prima sbaglia poi segna su rigore. Elmas raddoppia

Napoli-Venezia 2-0: questo il risultato parziale dopo lo 0-0 al termine del primo tempo. Allo stadio Diego Armando Maradona la formazione di Luciano Spalletti esordisce con entusiasmo davanti al proprio pubblico, dopo un anno e mezzo di assenza, e conduce il gioco. Sfiora più volte il gol con Osimhen, scatenato, Di Lorenzo (palo sfiorato) e Politano (parata del portiere) ma la partita ha due punti di svolta (in negativo per gli azzurri). Il primo, al 23′, con l’espulsione diretta ai danni di Osimhen per una gomitata sugli sviluppi di un calcio d’angolo a favore. Il secondo, al 35′, con l’infortunio di Zielinski, sostituito da Elmas. Gli ospiti sfiorano il vantaggio al 44′ con Forte che per poco non arriva ad impattare in area piccola su un traversone da sinistra.

Napoli-Venezia 0-0 a fine primo tempo

Al 57′ Lorenzo Insigne fallisce un calcio di rigore, calciato alto!

Al 62′ altro rigore e stavolta Insigne non sbaglia! Napoli-Venezia 1-0

Al 68′ il Venezia colpisce un palo con Forte

Doppio cambio nel Napoli al 71′: escono Politano e Fabiàn ed entrano Lozano e Gaetano

Al 72′ il Napoli raddoppia con un gran gol di Elmas che beffa il portiere sul proprio palo! Napoli-Venezia 2-0