29112020-napoli-magliabiancazzurra-insigne-maradona1-www.sscnapoli.it© SSC Napoli

Napoli, la confessione di Insigne ai compagni: “Potrei andare via”

L’attaccante avrebbe espresso i suoi dubbi all’interno dello spogliatoio: lo riporta il Corriere dello Sport

Napoli, il futuro di Insigne tende ad essere un po’ meno azzurro ogni giorno che passa: il talento di Frattamaggiore è in totale contrasto con ADL per quanto riguarda le cifre del rinnovo, e il suo contratto scade nel 2022. Nelle ultime ore l’Inter si è fatta sotto pericolosamente e adesso Spalletti rischia seriamente di perdere il talento principale della squadra. Come riporta il Corriere dello Sport, infatti, lo stesso Insigne avrebbe confessato ai suoi compagni la sua indecisione: “C’è la possibilità che vada via”, avrebbe detto.

Il cartellino del giocatpre costa 30 milioni di euro, una cifra che sembra eccessiva vista la scadenza del suo contratto nel 2022: l’Inter avrebbe offerto 15 milioni più Sanchez, ma il cileno ha un ingaggio troppo alto. Agli azzurri, eventualmente, potrebbe interessare Vecino. Il piano B dei nerazzurri sarebbe quello di aspettare gennaio e parlare direttamente con il calciatore: il quel caso Insigne guadagnerebbe sette milioni alla firma e ventiquattro milioni netti nei quattro anni successivi.