Spalletti-ssc-napoli-amichevole

Spalletti: Test importante contro l’Ascoli, Insigne è un nostro punto di riferimento

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha parlato a Canale 8, dopo l’amichevole vinta contro l’Ascoli. “E’ stato un test importante, perche’ c’e’ stato il ritorno dei Nazionali. Aver visto delle buone giocate è incoraggiante. Contro queste squadre inferiori c’e’ il rischio di prendere imbarcate, invece ho visto buone giocate e voglia di attaccare sempre.

Non e’ un calcio statico, ormai, ma di movimento. Si prendono spazi per creare linee di passaggi. Una volta attacco a destra e esce il terzino destro, stesso discorso sulla fascia sinistra. Bisogna aumentare ritmo, velocita’ e giocate di qualita’. Serve maggior fiato per stare nella meta’ campo avversaria. Insigne e’ un riferimento importante per noi, Gesu’ da quando e’ nato gli ha dato questa possibilita’ di interpretare prima degli altri la giocata. Insigne vede dove non guarda. Vede i palloni in profondita’, non a caso e’ diventato capitano del Napoli. Il “sarò con te” parte dalla disponibilita’ di stare tutti insieme per essere piu’ forti. Abbiamo sempre sognato di essere tutte le mattine in campo. Vogliamo stare sempre a contatto con quella sfera gonfia d’aria che si chiama pallone”.TI POTREBBE INTERESSARE