03042021-insigne-capitano-giorno-www.ilmionapoli.itPhoto by Marco Bergamasco © Il Mio Napoli

Di Marzio: “Non cederei nessuno tra Koulibaly e Insigne. Elmas mi piace molto”

Gianni Di Marzio, ex allenatore del Napoli, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Radio Marte: “Spalletti si è dimostrato un professionista serio. Sembrava che avesse accettato questo gruppo senza rinforzi. Oggi il mercato non è come una volta, non si possono vendere Koulibaly o Fabian Ruiz a 70-80 milioni. Bisogna dare via i mezzi giocatori come Machach. Malcuit non è male nella spinta ma la fase difensiva non la fa, non è un’alternativa valida a Di Lorenzo. Luperto? Buon giocatore ma per me può andar via. Mario Rui può andar via anche lui. Elmas lo terrei, è un mio pallino, giocatore giovane e pieno di ingegno, ha piedi buoni ma è stato sfruttato male. Deve migliorare sul piano fisico e aumentare il volume muscolare.

Koulibaly o Insigne? Non cederei nessuno dei due, difficile trovare difensori forti. Insigne lo stimo moltissimo, giocatore importante e molto forte ma gli esterni se giri li puoi trovare. Per esempio ci sono due inglesi forti del West Bromwich e nel Crystal Palace. Ma detto questo non mi priverei mai di Insigne perché è napoletano, quindi lascerei partire Koulibaly. Ma in realtà non lascerei partire nessuno dei due”.