napoli-allenamento10-dimaro-ritiro2019© SSC NAPOLI

Napoli, le regole per il ritiro: niente autografi, spettacoli serali in dubbio

L’emergenza Covid spinge la società a cercare delle soluzioni alternative: lo riporta “Il Roma”

Napoli, il ritiro di Dimaro sarà inusuale rispetto al solito, ma questo era comprensibile: le restrizioni in ottica pandemia erano inevitabili, e la società partenopea sta valutando cosa sarà possibile fare oppure no. Come riportato dal quotidiano “Il Roma”, nel ritiro trentino (dal 15 al 25 luglio) saranno vietate le classiche sessioni di autografi dei calciatori al termine degli allenamenti, anche se il Napoli studia una formula alternativa. Sono a rischio anche gli spettacoli serali in quanto si rischia un grosso assembramento. Per quanto riguarda le amichevoli, queste dovrebbero essere due e si giocheranno entrambe a Dimaro. Gli azzurri, inoltre, non dovrebbero spostarsi a Trento.