il-mio-napoli-calcio-stadio-san-paolo-finale-festegiamenti-coppa-italia-napoli-juventus-lorenzo-insigne© SSC NAPOLI

Coppa Italia, approvata la nuova formula: taglio da 78 a 44 partecipanti

Cambia il regolamento per il triennio 2021-2024: ecco cosa ha deciso la Lega Serie A

Coppa Italia, la Lega Serie A ha approvato la riforma al regolamento del torneo: ci sarà un netto taglio delle squadre partecipanti: si passa dalle 78 dell’ultima edizione alle 44 del prossimo triennio 21-24. In corsa ci sono le 20 squadre di serie A (le prime otto della passata stagione sono teste di serie: Juventus, Inter, Milan, Atalanta, Napoli, Lazio, Roma e Sassuolo), le 20 squadre di B e quattro di C. Ci sarà un turno preliminare con otto squadre: inizieranno le tre promosse dalla C e la vincitrice dei playoff, che giocheranno in casa, contro le tre seconde classificate dei gironi di C e la vincitrice della Coppa Italia di categoria.

Le otto teste di serie partiranno dagli ottavi. Le altre squadre, invece, scenderanno in campo dai trentaduesimi di finale. In casa giocheranno le squadre con ranking dal 9-24 (squadre di serie A, le tre retrocesse in B e la perdente dei playoff di B ). Non cambia il format delle partite: andata e ritorno soltanto in semifinale. La finale, inoltre, tornerà all’Olimpico di Roma.