110521-insigne-pallone-capitano-sconfitta-www.ilmionapoli.itPhoto by Marco Bergamasco © Il Mio Napoli

Napoli, rinnovo Insigne in stand-by: l’Inter monitora la situazione

Il capitano azzurro sarà l’uomo di spicco della Nazionale italiana ai prossimi Europei

Il Napoli non ha ancora trovato un accordo per il rinnovo di Lorenzo Insigne. Il capitano azzurro ha un contratto con il club partenopeo valido fino a giugno 2022, e da quel momento in poi potrà accordarsi con altre squadre a parametro zero. Il discorso tra il Napoli ed Insigne sembra essere necessariamente rinviato alla conclusione degli Europei. Ma le indiscrezioni che circolano non fanno ben sperare per il futuro: l’entourage del calciatore, infatti, vorrebbe un aumento fino a 5 milioni annui, mentre il Napoli vorrebbe ridurre da 4,5 a 3,5 milioni di stipendio.

La situazione rischia di farsi bollente, ma nell’ambiente tutti sperano che prevarrà la voglia di Insigne di continuare ad indossare la maglia azzurra. Nel frattempo, però, altri club monitorano attentamente gli sviluppi della trattativa col Napoli. Anche l’Inter rimane in agguato, così da poter piazzare un incredibile colpo a parametro zero per giugno 2022. Tuttavia, al momento si tratta solo di fantamercato perchè solo dopo gli Europei si potrà avere un quadro più chiaro della situazione.