110521-insigne-pallone-capitano-sconfitta-www.ilmionapoli.itPhoto by Marco Bergamasco © Il Mio Napoli

Rinnovo di Insigne rimandato al post Europeo: manca l’accordo sulle cifre

Il capitano del Napoli ha intenzione di proseguire la sua avventura col club partenopeo

Il discorso levato al rinnovo di Insigne è al momento rimandato al termine dei prossimi campionati europei. L’attaccante è un punto fermo della Nazionale e vuole concentrarsi sulla spedizione dell’Italia. Solo dopo si parlerà di un nuovo accordo con il Napoli e delle cifre richieste per il rinnovo. L’agente del calciatore chiede circa 5 milioni a stagione, mentre De Laurentiis vorrebbe ridurre l’ingaggio fino a 3,5 milioni. Senza Champions League, infatti, il presidente vorrebbe ridurre il monte ingaggi di tutta la squadra.