19052019-spalletti-inter© Il Mio Napoli - Marco Bergamasco

Castagnini: “Il Napoli ha una rosa eccezionale, Spalletti e ADL potrebbero fare grandi cose”

Il ds del Palermo è intervenuto ai microfoni di Radio Marte

Renzo Castagnini, direttore sportivo del Palermo e amico di Luciano Spalletti, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte: “Lo conosco da tanti anni, anche se ultimamente non lo sento perché per sua fortuna ha fatto altre categorie. Ha talmente tanta esperienza, intelligenza e buonsenso che non avrà problemi con nessun presidente, parliamo di un top tra gli allenatori, non credo che ci siano tanti tecnici migliori di Spalletti in giro. Penso che sia un falso problema. Sicuramente lui e De Laurentiis potrebbero fare delle grandi cose a Napoli.

Il Napoli mi sembra avere un organico di grande livello. Credo che Luciano Spalletti, nella sua carriera, abbia sempre valorizzato il materiale datogli a disposizioni. Con quella rosa e con un allenatore così è un bel partire. Giuntoli ha fatto una squadra eccezionale. Ha fatto un buon lavoro a Napoli.

Questo è stato un anno bastardo per il calcio, il COVID-19 è stato importante per la gestione del campionato. Poi non c’è stato pubblico, che a Napoli qualcosa conta. Gattuso ha fatto un buon lavoro a Napoli ma sfortunatamente gli è andata male l’ultima partita. Il Napoli ha espresso anche un bel calcio, è una vetrina da guardare importante e divertente.

Sarri? Lo sento spesso, tutte le settimane, in questo momento come tutti quelli che non hanno squadra è un po’ sulle spine. Però è sereno e carico, ha voglia. Maurizio è innamorato di Napoli. Ritorno? Mai dire mai. Quando ci parlo lui mi parla sempre bene di Napoli, forse è la città che gli ha dato più di tutte le altre. Sono stati anni meravigliosi, ci si divertiva a vedere il Napoli”.