milik juve© FC Juventus

Juventus, Paratici ai saluti: il ds lascia i bianconeri dopo 11 anni

Il suo contratto scade il 30 giugno: non sarà rinnovato

Juventus, dopo 11 anni di collaborazione il ds Fabio Paratici dice addio alla società bianconera. Ad annunciarlo è stata la società stessa attraverso un comunicato: “Dopo undici stagioni di lavoro intenso, di vittorie e di grande passione sul campo e dietro alla scrivania, Fabio Paratici, managing director Football Area della Juventus, lascerà il club. Il suo contratto, in scadenza il 30 giugno 2021, non sarà rinnovato. Il dirigente bianconero e il Presidente Agnelli si sono incontrati oggi allo Juventus Head Quarter della Continassa”.

Ecco, invece, le parole dello stesso Paratici: “Sono stati anni bellissimi, di crescita professionale e di forti emozioni. La Juventus mi ha concesso l’opportunità di svolgere la mia attività in piena libertà e senza condizionamenti nel pieno rispetto del mio ruolo. Per questo desidero ringraziare tutto il club, il mio staff, i dipendenti, i collaboratori, i calciatori, gli allenatori, gli azionisti, e, in particolare, il Presidente, Andrea Agnelli. Si chiude un capitolo importante della mia carriera, in attesa di nuove sfide”.