milan-kessié-donnarumma-tonali© AC Milan

Serie A 2020-21, tutti i verdetti: il Milan torna in Champions, Roma nella nuova coppa

Con la 38esima ed ultima giornata cala il sipario sulla Serie A 2020-2021. Ed ecco, quindi, definiti ufficialmente tutti i verdetti del campionato italiano appena conclusosi. L’Inter spodesta la Juventus, dopo nove Scudetti di fila, tornando Campione d’Italia. I bianconeri, però, dopo aver conquistato la Coppa Italia, riescono ad acciuffare la zona Champions grazie al suicidio del Napoli, che si fa raggiungere 1-1 dal Verona all’ultima curva. Gli azzurri chiudono quinti ed in Europa League per il secondo anno di fila (in compagnia della Lazio), mentre in Champions ci torna il Milan dopo 7 anni di assenza. Roma e Sassuolo arrivano a pari punti, ma per gli scontri diretti sono i giallorossi a partecipare alla nuova coppa europea, la Conference League. In coda era già tutto deciso: dopo le retrocessioni di Parma (ultimo) e Crotone, era arrivata anche quella del Benevento prima dello scontro diretto di Torino finito in parità.

CLASSIFICA FINALE

1° INTER 91 – CAMPIONE D’ITALIA
2° Milan 79 – Qualificata in Champions League
3° Atalanta 78 – Qualificata in Champions League
4° Juventus 78 – Qualificata in Champions League

5° NAPOLI 77 – Qualificata in Europa League
6° Lazio 68 – Qualificata ai preliminari di Europa League
7° Roma 62 – Qualificata in Conference League
8° Sassuolo 62
9° Sampdoria 52
10° Verona 45
11° Genoa 42
12° Udinese 40
13° Bologna 40
14° Fiorentina 40
15° Spezia 39
16° Cagliari 37
17° Torino 37
18° Benevento 33 – Retrocessa in Serie B
19° Crotone 23 – Retrocessa in Serie B
20° Parma 20 – Retrocessa in Serie B

Le tre nuove squadre promosse dalla Serie B alla Serie A per la stagione 2021-22 sono Empoli, Salernitana ed una tra Venezia e Cittadella in finale play-off