pirlo-juventus© FC Juventus

Juventus-Milan 0-3: il tris dei rossoneri fa scivolare Pirlo al quinto posto

Predominio dei ragazzi di Pioli all’Allianz Stadium. Cristiano Ronaldo il grade (non) assente

Juventus-Milan 0-3, all’Allianz Stadium è andata in scena forse la più brutta Juve della stagione: predominio assoluto della squadra di Stefano Pioli, che non ha lasciato scampo a Cristiano Ronaldo e compagni. il risultato si sblocca sul finire del primo tempo: calcio di punizione battuto in area da Calhanoglu, Szczesny respinge con i pugni ma su Brahim Diaz, che controlla e calcia perfettamente con un tiro a giro di destro. Il raddoppio rossonero arriva al 78′: Rebic riceve il pallone al limite dell’area e lascia partire un destro a giro che termina direttamente all’incrocio dei pali. All’82° minuto arriva il gol che mette definitivamente la Juventus KO: Tomori segna su colpo di testa su una punizione battuta da Calhanoglu.

La sconfitta costa carissimo alla squadra di Andrea Pirlo: questo “zero” fa sì che i bianconeri scivolino al 5° posto in classifica, ad un punto di distanza dal Napoli (che ha vinto ieri a La Spezia); sorride il Milan, che conferma il terzo posto a pari punti con l’Atalanta ( e a +2 sul Napoli).