ceferin-uefa© Uefa.com

UEFA, Ceferin non si ferma: pronta l’esclusione dalle coppe europee per Juve, Real Madrid e Barcellona

Non si placano le polemiche intorno al caso Superlega

Il presidente della UEFA, Aleksander Ceferin, sembra non intenzionato a perdonare i tre club che ancora non hanno abbandonato del tutto il progetto Superlega. Si tratta di Juventus, Barcellona e Real Madrid, che ora rischiano grosso: non soltanto salate multe, ma rischiano anche l’esclusione dalle coppe europee per almeno un anno. Gli altri nove club aderenti alla Superlega, ovvero Milan, Inter, Tottenham, Arsenal, Chelsea, Atletico Madrid, Manchester City, Liverpool e Manchester United se la caveranno con sanzioni economiche. La UEFA quindi vuole usare il pugno duro e sembra non volersi fermare.