Napoli-Cagliari 1-1, la vittoria sfugge nei minuti finali

Il Napoli complica la sua rincorsa ad un posto in Champions. Dopo le gare della domenica gli azzurri scivolano al quinto posto, a due punti da Milan, Atalanta e Juventus. Gli azzurri erano anche partiti bene, con Osimhen che ha sbloccato subito la gara. Poi i sardi si sono fatti pericolosi, con Meret che salva due volte il risultato. Nella ripresa i padroni di casa raddoppiano ma l’arbitro annulla per fallo di Godin. Gli azzurri sfiorano il gol con la traversa di Demme ma nei minuti finali arriva la beffa di Nandez, che strappa un punto prezioso.