www.ilmionapoli.it-fasciacapitano-astori-napfiorentina

Morte Astori, la sentenza condanna il medico per omicidio colposo

Sono passati ormai 3 anni dalla triste morte di Astori, che ha sconvolto il mondo del calcio. Era il 4 marzo del 2018 e il difensore della Fiorentina fu trovato morto nella sua camera d’albergo prima della trasferta di Udine. Oggi è arrivato il primo verdetto sulla sua scomparsa, con la condanna del medico per omicidio colposo ad un anno di detenzione. Il medico in questione è il professor Giorgio Galanti, l’ex direttore di Medicina Sportiva dell’ospedale fiorentino di Careggi che nel luglio del 2017 effettuò la visita per l’abilitazione agonistica di Astori. Il pubblico ministero aveva chiesto una condanna a 18 mesi.