GRAFICHE-IL-MIO-NAPOLI-live©2019 Il Mio Napoli | All Rights Reserved

Napoli-Cagliari 1-1: sblocca Osimhen (13′), beffa finale di Nandez (93′)

Napoli-Cagliari 1-1: questo il risultato parziale a fine primo tempo. Allo stadio “Diego Armando Maradona” gli azzurri, in versione albiceleste, sbloccano il risultato al 13′ grazie al terzo gol consecutivo di Victor Osimhen. La squadra di Gattuso riesce a chiudere in vantaggio il primo tempo anche se non sono mancate le opportunità per il Cagliari. Il palo colpito da Zappa al 28′ ed una doppia, miracolosa parata di Meret, prima su Pavoletti e poi su Nandez all’ultimo minuto della prima frazione di gioco.

Napoli-Cagliari 1-0 all’intervallo

OCCASIONE NAPOLI! – Dopo 3′ del secondo tempo il colpo di testa di Osimhen che termina di un soffio a lato

OCCASIONE NAPOLI! – Al 50′ passerella di Zielinski sull’out sinistro, botta sul primo palo di Cragno.

TRAVERSA NAPOLI! – Un minuto dopo la traversa centrata da Demme con un gran tiro dalla distanza!

GOL ANNULLATO! – Al 53′ gran gol di Osimhen, annullato dall’arbitro per un fallo dell’attaccante nigeriano su Ceppitelli

Cambia Gattuso: al 65′ entra Politano per Lozano

Brutto scontro di gioco tra Osimhen e Ceppitelli: il nigeriano perde sangue ed è costretto ad uscire. Al suo posto entra Mertens (75′)

Il Napoli spreca diverse opportunità per raddoppiare, con Insigne soprattutto.

All’81’ doppio cambio: entrano Bakayoko ed Elmas per Fabiàn e Zielinski

OCCASIONE CAGLIARI! – All’85’ gran parata di Meret sulla girata di Pavoletti al centro dell’area di rigore

GOL CAGLIARI! – Al 94′ gran lancio sul secondo palo dove c’è Nandez che beffa Meret sul proprio palo