italiano-spezia© AC Spezia

Verona-Spezia 1-1: Saponara firma il pareggio a pochi minuti dal 90°

Inizia con un pareggio la 34° giornata: un punto che sta stretto ai liguri

Verona- Spezia 1-1, il match del Bentegodi ha visto una partita equilibrata: entrambe le squadre hanno avuto le proprie occasioni per portare a casa i 3 punti. Il primo sussulto arriva al 3′ minuto di gioco: Lasagna trova il gol, ma il Var interviene per segnalare un’iniziale posizione di fuorigioco. Anche Nzola vede negarsi una rete dal Var: al 12′ trova la marcatura che è però viziata a un fallo di mano, che gli costa anche l’ammonizione. La prima frazione si conclude sullo 0-0, e il risultato si sblocca all’inizio del secondo tempo: cross di Lazovic dalla sinistra e Salcedo trova la rete a distanza ravvicinata. portando il Verona il vantaggio. Allo scocco dell’ora di gioco lo Spezia inizia a farsi pericoloso e alla fine i liguri trovano la rete del pareggio con Saponara all’86’: servito da Agudelo, prima vince il contrasto in area con Ilic e poi batte Silvestri per il definitivo 1-1.