07032021-insigne10-www.ilmionapoli.itPhoto by Marco Bergamasco © Il Mio Napoli

Insigne, la dirigenza deve evitare un pericoloso precedente

Al momento non ci sono novità sul rinnovo di Lorenzo Insigne. Il capitano è in scadenza nel 2022 e il discorso è rimandato a fine stagione. Per il momento la società guarda prima al finale di stagione, anche per capire con che conti si ritroverà in estate. Successivamente si aprirà la trattativa con l’attaccante. Come sottolinea “La Gazzetta dello Sport”, la dirigenza dovrebbe evitare il pericoloso precedente di Milik. Anche perché le pretendenti non mancano e si rischia di perdere un giocatore prezioso a parametro zero o ad una cifra irrisoria.