gattuso-europaleague-1conferenza© SSC Napoli

Ulivieri: “Incomprensibile ciò che è stato fatto a Gattuso”

Il presidente AIAC è intervenuto ai microfoni di Radio Marte

Renzo Ulivieri, presidente AIAC ed ex allenatore, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte: “Napoli-Lazio? Partita di grande calcio con grandi gol, quindi un quadro completo. Gattuso demonizzato? Per me che vivo da fuori questa cosa è ancora più incomprensibile. La gente ha cambiato idea, per noi allenatori ovviamente contano molto i risultati del momento. Il Napoli ha fatto calcio innovativo e ad alti livelli, con momenti di forma più scadenze dovuti a fattori esterni e assenze. La squadra non ha raccolto quanto doveva raccogliere. Corsa Champions League? Mi viene da pensare a quelli che volevano inventare una soluzione diversa alla coppa e toglierci la bellezza di queste ultime giornate. Sono stati sia sfigati che poco illuminati.

Sanzioni per le società coinvolte nella SuperLega? La penso come Gravina: sanzionare per un’idea, per quanto malsana, non va bene. Non è un tentativo di illecito. La politica ha preso posizione. Gli allenatori italiani stavano prendendo posizione? Abbiamo fatto un comunicato, De Zerbi ha rispecchiato di recente la nostra idea. Forse siamo stati pure troppo duri ma di fronte a un’idea del genere…il principio dovrebbe essere quello di una patrimoniale. I rimedi sono semplici: se vogliono li hanno a portata di mano. Se all’interno della Lega si dovessero risolvere le questioni io non opterei per cambiamenti. Il calcio è fatto della passione di bimbi e tifosi. La passione e i sentimenti non possono essere messi da una parte”.