ceferin-uefa© Uefa.com

Ceferin avverte: “Avete ancora tempo per cambiare idea”

Dopo il duro attacco degli scorsi giorni, il presidente dell’Uefa Ceferin torna a rivolgersi ai club “ribelli”. Dal congresso di Montreux utilizza queste parole: “Abbiamo bisogno di squadre come l’Atalanta, la Dinamo Zagabria. Se il calcio europeo è al massimo livello mondiale sia per quanto riguarda i club che le nazionali, lo deve in gran parte alla sua diversità. Bisogna che il sogno resti vivo per tutti. . Qualcuno potrebbe dire che sia avarizia, ignoranza o altro, ma non importa, siete ancora in tempo per cambiare idea. Tutti commettono errori”.