TAVECCHIO-ITALIA-FIGC-NAZIONALE

Tavecchio: “Contento che il Napoli non aderisca alla Superlega”

Carlo Tavecchio, ex presidente FIGC, ha parlato a Radio Marte del recente terremoto avvenuto a causa della Superlega. Ecco le sue parole: “uperLega? Le politiche scellerate di gestione economica hanno creato sempre conti economici pazzeschi e ora le società si sono procurate dei soldi con una visibilità internazionale con questa nuova creazione. Ma ora non si parla più solo di calcio: subentrano l’economia e la politica, come notato da alcune dichiarazioni. I campionati sono importanti nella misura in cui non ci sono solo le big ma tante altre squadre. I campionati non hanno solo 4 squadre e hanno di mezzo anche un aspetto politico. Secondo me la FIGC non sarà d’accordo su questa vicenda, non si può pensare di fare un campionato elitario e un campionato per i normali. Sinceramente sono contento che Napoli, Roma e Lazio siano fuori, non penso che sia una cattiva soluzione”.