LOMONACO

Lo Monaco: “La Superlega non passerà, c’è un precedente”

Pietro Lo Monaco, direttore sportivo, parla dell’argomento del giorno nel calcio italiano: l’ipotesi della Superlega. Queste le sue parole a Radio Marte: “Si parla di ipotesi e non certamente di cose già fatte. Però si sapeva già da tempo che il volere di poche società di elite era quella di crearsi un campionato a parte. Se si pensa che tutto sia riconducibile a una questione economica si fa un errore. Questa cosa non passerà, il calcio è indirizzato alla gente. Loro possono essere convinti però poi tutto deve passare attraverso l’ok di UEFA e FIFA. Non è che la mattina si alzano e cominciano a fare ciò che vogliono. Quando questa cosa è stata portata avanti in FIGC c’è stato uno stop. Di conseguenza ritengo che su queste basi la Federazione riproporrà le proprie posizioni. Al di là del volere di queste squadre poi ci sarà da fare i conti con il resto. De Laurentiis rimasto fuori nonostante abbia avuto l’idea anni fa? Mi sembra di ritornare a diatribe antiche. Il tentativo in Italia è stato prontamente stoppato. Quindi lasciatemi credere che questa sia una cosa che poi resterà un’idea e basta. Guarda caso tutti i club impegnati sono società fortemente indebitate. Sarebbe un discorso squisitamente economico che cozzerebbe pure con l’aspetto tecnico. Si parla di incontri infrasettimanali.Mi sembra qualcosa che non ha senso di esistere. Ma il calcio è della gente”.