03042021-osimhen-luperto-napolicrotone-giorno-www.ilmionapoli.itPhoto by Marco Bergamasco © Il Mio Napoli

Damiani: “Sono contrario alla Superlega. Osimhen deve adattarsi”

Oscar Damiani, ex giocatore di Napoli e Inter ha parlato della Superleague all’emittente  1 Station Radio: “Penso sia un interesse di pochi, quando il calcio è di tutti. Non capisco come si possa arrivare a questo punto. Le società rischieranno, abbiamo già diversi problemi, e questa è una competizione costruita da club super indebitati. Attendiamo la decisione della Uefa. I campionati nazionali non possono passare in secondo piano, soprattutto per le società di provincia. Bisognerebbe creare prima un campionato nazionale importante, e successivamente la SuperLega, magari eliminando Champions ed Europa League, questo specialmente per chi ha il sogno di giocare con dei club importanti e competere per arrivare a determinati traguardi. Osimhen?  È il giocatore che deve adattarsi alla squadra e non viceversa. Victor ha bisogno di spazi, è molto veloce, ma tecnicamente non è da area di rigore. Dovrà migliorare i suoi difetti se vuole competere ad alti livelli. Politano-Nazionale? Nella squadra di Mancini c’è concorrenza, ma Matteo sta facendo molto bene. Questa è una delle sue migliori stagioni in carriera e, dalla sua, ha una continuità che prima non aveva. Sta ripagando la fiducia di Gattuso”.