il-mio-napoli-calcio-stadio-san-paolo-conferenza-champions-league-barcellona-allenamento11-ospinaPhoto by Marco Bergamasco © Il Mio Napoli

Napoli, quest’anno vige equilibrio nella scelta dei portieri

Il Napoli si affida da due stagioni su un dualismo costituito dal colombiano Ospina e dall’italiano Meret. Nel primo anno il portiere più esperto ha avuto maggiore spazio, tanto da riuscire a guadagnarsi il primato nelle gerarchie. Quest’anno le cose sono leggermente diverse, come sottolinea il “Corriere del Mezzogiorno”. In 43 gare ufficiali Ospina è sceso 23 volte dal primo minuto, contro le 20 di Meret. Equilibrio anche negli scontri diretti con cinque gare per il primo e quattro il secondo. Il bilancio recita nel primo caso tre vittorie e due sconfitte, con quattro reti subite. Per il secondo due vittorie e due sconfitte e nove gol subiti.