pirlo-juventus© FC Juventus

Juventus-Napoli, per Pirlo è un crocevia: esonero in caso di sconfitta

La gara tra Juventus e Napoli vale una stagione per entrambe le squadre. Lo sa bene Andrea Pirlo, che era arrivato sulla panchina dei bianconeri con tutt’altre aspettative. Ma dopo appena 6 mesi l’allenatore si ritrova sulla graticola. L’uscita dalla Champions e la distanza siderale dalla vetta della classifica non possono essere controbilanciati dalla finale di Coppa Italia, contro un avversario ostico come l’Atalanta. Per questo, in caso di sconfitta, Agnelli potrebbe pensare all’esonero. In questo caso potrebbe subentrare Tudor, suo secondo, oppure un clamoroso ritorno di Max Allegri.