03042021-dilorenzo1-osimhen-mertens-giorno-gol-www.ilmionapoli.itPhoto by Marco Bergamasco © Il Mio Napoli

Juve-Napoli a pari punti: spareggio-Champions all’Allianz Stadium! Ma non sarà decisivo

Entrambe a quota 56 punti, bianconeri e azzurri recupereranno mercoledì prossimo la partita rinviata ad ottobre scorso. Chi vince può salire al terzo posto, chi perde resterebbe a -4 dal secondo…

Il Napoli e la Juve si ritrovano a pari punti, entrambe al quarto posto, aggrappate all’ultimo obiettivo stagionale raggiungibile. Questa è l’attuale situazione, a pochi giorni dal 7 Aprile, giorno in cui dovrà essere recuperata la partita che si sarebbe dovuta disputare il 4 ottobre scorso, alla quarta giornata del girone d’andata. Un recupero che, inizialmente, era stato previsto per il 17 marzo, dopo l’eliminazione degli azzurri dall’Europa League, salvo poi essere procrastinato con reciproco accordo tra le parti. Ora Juve-Napoli si presenta, tra quattro giorni, come un vero e proprio spareggio per la Champions.

Con il 4-3 sul Crotone del pomeriggio ed il 2-2 maturato nel derby di Torino qualche ora più tardi, Juve e Napoli si ritrovano entrambe a 56 punti e con entrambe, appunto, la gara da recuperare. Quello che andrà in scena all’Allianz Stadium, dunque, sarà un vero e proprio spareggio per la zona Champions. Ma non sarà decisivo, poiché entrambe potranno solo rosicchiare qualche altro punto, senza nulla da perdere. Chi perde, infatti, si ritroverà pur sempre a 4 lunghezze dal secondo posto occupato dal Milan, situazione imprevedibile fino a qualche settimana fa. Ovviamente Juve-Napoli è una grandiosa opportunità, ma considerando anche i rossoneri e l’Atalanta a distanza ravvicinata, la rincorsa Champions non finirà, certamente, al triplice fischio della partita di mercoledì prossimo. Tuttavia, trovandosi entrambe appaiate a pari punti, è corretto, correttissimo, etichettarlo come un vero e proprio spareggio-Champions. E che spareggio…