28012021-insigne-koulibaly-politano-lozano-gol-coppaitalia-www.ilmionapoli.itPhoto by Marco Bergamasco © Il Mio Napoli

Napoli, la zona Champions dista 5 punti. Ma rischia di sfuggire anche l’Europa League

Gli azzurri al momento occupano la sesta posizione in classifica

Il Napoli ha giocato 24 giornate di campionato, totalizzando 44 punti totali. Siamo giunti ormai ai 2/3 della Serie A 2020/21 ed è tempo di trarre i bilanci, con riferimento al raggiungimento delle competizioni europee. Al momento, il Napoli è a 5 punti di distanza dall’Atalanta e dalla Juventus, che occupano terzo e quarto posto della graduatoria. Da ricordare che i bergamaschi hanno una partita in più, mentre i bianconeri devono recuperare la sfida proprio con gli azzurri. Nel mezzo c’è la Roma di Fonseca, quinta in classifica a quota 47. La rincorsa alla zona Champions sembra davvero complessa, con le altre squadre che vanno più forte, mentre il Napoli ancora stenta.

Da ricordare che per la prossima stagione è prevista l’introduzione della Uefa Conference League, una nuova competizione europea. L’accesso a questa competizione è garantito alla sesta in classifica della Serie A, che attualmente sarebbe proprio il Napoli e alla vincente della Coppa Italia. Ma visto che nella finale di Coppa Italia si scontreranno Atalanta e Juventus, le quali presumibilmente finiranno entro le prime 6 posizioni, anche la sesta in Serie A potrà continuare a disputare l’Europa League. Una piccola buona notizia per il Napoli, che rischia di retrocedere addirittura in Conference League. Attenzione, però, che alle spalle degli azzurri c’è la Lazio a quota 43, e anch’essa con la partita contro il Torino da recuperare. Quindi il Napoli è avvisato: si pensa alla Champions sì, ma occhio a non finire a mani vuote, con una clamorosa esclusione dalle coppe europee.