bakayoko-udinese-napoli-www.sscnapoli.it

Napoli, due mesi senza vittorie in trasferta: l’ultima volta fu a Udine

Un’ingenuità di Manolas nega la vittoria agli azzurri

Napoli, in un campionato segnato dal Covid-19 si è un po’ perso il fattore campo: ogni squadra in trasferta non deve più temere l’ostilità del pubblico avversario. Nonostante ciò, i partenopei non riescono più a sfruttare questa oppurtunità: l’ingenuià di Manolas, che ha concesso al Sassuolo il rigore del pareggio all’ultimo secondo, ha rimandato ancora una volta il ritorno alla vittoria in trasferta. L’ultima volta che il Napoli ha vinto lontano dal Maradona risale al 10 gennaio: a Udine gli azzurri si sono imposti per 2-1 contro i friulano di Gotti grazie a un rigore di Insigne e il gol al 90′ di Bakayoko.

Dopo la vittoria contro l’Udinese i partenopei hanno subito tre sconfitte consecutive: 3-1 a Verona, 2-1 a Genova e 4-2 a Bergamo. Questa sera gli azzurri non sono riusciti a difendere il 3-2 sul Sassuolo, concludendo sul 3-3 una partita che sembrava ormai vinta.