Juventus-Spezia 3-0: Morata, Chiesa e CR7, tutto nella ripresa

Szczesny para un rigore al 96′

Juventus-Spezia 3-0. Dopo il Crotone tre reti anche allo Spezia per i Campioni d’Italia allo Stadium. La formazione di Pirlo torna a vincere tra le mura amiche dopo l’1-1 di Verona dell’ultima giornata. Succede tutto nel secondo tempo: sblocca Morata al 61′, raddoppia Chiesa al 71′ prima di lasciare il campo a Ramsey. Nel finale ceralacca del solito Cristiano Ronaldo. All’ultimo secondo calcio di rigore per lo Spezia con Galabinov che si fa neutralizzare il tiro da Szczesny. La Juventus si issa a quota 49 punti, +6 sul Napoli.