17102020-osimhen2-maglia-esultanza-napoliatalanta-giorno-gol-www.ilmionapoli.itPhoto by Marco Bergamasco © Il Mio Napoli

Osimhen sta meglio e spera nel rientro. Attesa anche per l’esito del tampone

L’attaccante nigeriano è infortunato ormai dal 13 novembre, giorno della gara giocata dalla Nigeria con la Sierra Leone

Victor Osimhen è stato l’acquisto più oneroso della storia del Napoli, superando Lozano in questa speciale classifica. Purtroppo il club azzurro non ha a disposizione la sua punta di diamante da più di due mesi, a causa di un infortunio inizialmente alla spalla, che però ha avuto anche conseguenze sul nervo del braccio destro. Inoltre, quando sembrava vicino il recupero, è arrivata la notizia della positività al Covid-19, rallentando ulteriormente il suo rientro in gruppo.

Adesso Sky Sport fa sapere che Osimhen sta meglio e si allena ancora a casa, dove ha ripreso a correre. Oggi dovrebbe anche avere i risultati del nuovo tampone e si spera sia negativo, così da poter riprendere il lavoro sul campo. Il Napoli spera di avere presto a disposizione il suo attaccante, magari già dagli inizi di febbraio.