Bucchi

Bucchi: “Il Napoli è un cane che si morde la coda, illude e poi cade”

L’ex attaccante è intervenuto ai microfoni di Radio Bianconera

Cristian Bucchi, attaccante del Napoli nella stagione 2006/07, è intervenuto ai microfoni di Radio Bianconera in merito alla corsa allo Scudetto: “Io quest’anno vedo davanti a tutti per mille motivi l’Inter, per organico, per percorso, per profondità di rosa. Secondo me parte favorita anche perché non ha cambiato guida tecnica. Il Milan ha fatto talmente bene che ha mitigato alcuni problemi di organico, ma non ha alternative di altissimo livello, si è visto nel match contro la Juventus. Non vedo una rosa così ricca, quindi penso che potrebbero pagare qualcosa. Il Napoli è un cane che si morde la coda, fa cose straordinarie e illude tutti di essere maturato e poi magari cade in partite inaspettate come contro lo Spezia. Questo è un limite che una squadra che vuole vincere lo Scudetto non può avere”.