Napoli-Spezia 1-2: gli azzurri sprecano, ospiti vincono in 10

Il Napoli cade nella prima al “Maradona” contro lo Spezia. Gli azzurri perdono la possibilità di ridurre il gap dalla vetta, complicando anche il discorso relativo alla Champions League. Gattuso sorprende con l’inserimento di Lozano come unica punta. Il primo tempo esalta Provedel che salva su Insigne.Nel secondo tempo entra Petagna per uno spento Politano e la punta realizza il vantaggio su assist dell’ala messicana. Sembra tutto in discesa ma Fabian Ruiz commette fallo su Pobega: dal dischetto Nzola non sbaglia e fa 1-1. Gli azzurri ci provano e potrebbero sfruttare anche la superiorità numerica per l’espulsione di Ismajli. Invece i liguri passano clamorosamente in vantaggio, con Pobega che approffitta di una difesa ferma per ribattere da pochi passi. Il risultato non cambia nonostante anche l’inserimento di Llorente nei minuti finali, con gli azzurri che rimediano la terza sconfitta in casa della stagione.