ALEX-SANDRO-JUVE

De Paola: “Non credo che la Juve chiami l’Asl per Alex Sandro”

A Radio Punto Nuovo interviene il giornalista Paolo De Paola,: “Non credo che la Juve chiami la Asl per Alex Sandro, si attuerà la quarantena soft secondo protocollo e si giocherà Milan-Juve senza problemi. Se andiamo a scorrere l’elenco, tutte si sono attenute al protocollo giocando con giocatori con il Covid. L’Asl di Napoli ha ricevuto un sollecito per intervenire. Sostengo che altre 10 squadre hanno avuto positività e il campionato non si è fermato. Il Napoli non ha seguito la bolla e l’inchiesta federale segue queste filone”.