DENICOLANAPOLI1-DOTTORE

De Nicola sugli infortuni: “I giocatori sono impauriti, è mancata una preparazione adeguata”

L’ex responsabile dello staff sanitario partenopeo è intervenuto a Radio Marte

Alfonso De Nicola, ex responsabile dello staff medico della SSC Napoli, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte in merito agli infortuni dei calciatori azzurri, soffermandosi soprattutto su quelli di Osimhen e Mertens: “Osimhen? Infortunio scocciante perché ti dà la possibilità di rimanere atleta ma quando vai a fare spallate o contrasti c’è sempre un minimo di rischio. E’ molto importante che il calciatore ritorni in una condizione fisica buona, così con Gattuso dovrà fare solo la messa in gioco. Mertens? Generalmente quando ci volevano 15 giorni per riprenderci, lui ci metteva una settimana. Un ragazzo che indubbiamente recupera abbastanza presto. A Milano ha preso una brutta distorsione tra il primo e il secondo grado.

Peraltro ho notato che i ragazzi sono molto impauriti. Giocare ogni 3 giorni non aiuta. Prima avevamo l’opportunità di fare una bella preparazione che in questa stagione non si è avuta”.