Bruscolotti: “Le gare con Lazio e Torino sono state vergognose, ma nulla è compromesso”

L’ex capitano del Napoli è rimasto deluso dall’atteggiamento della squadra nelle ultime due uscite in campionato

Giuseppe Bruscolotti, ex calciatore e simbolo del Napoli, ha parlato nel corso di una trasmissione su Canale 21 del momento degli azzurri: “La squadra doveva essere gasata da ciò che era successo alla vigilia dopo la sentenza del Collegio di Garanzia del Coni. Il Napoli è sembrato totalmente vuoto contro il Torino; era immaginabile un calo fisico, anche se negli ultimi minuti la squadra ha reso bene e ha trovato il pareggio. Le ultime due prove sono da vergognarsi, erano fondamentali, nulla è compromesso ma la situazione lascia a desiderare. Non mi sento di criticare fortemente Gattuso, alla fine sono i calciatori che scendono in campo”.