il-mio-napoli-calcio-stadio-san-paolo-ssc-napoli-consigli-fantacalcio

Consigli Fantacalcio: i calciatori imprescindibili per l’ottava giornata

Consigli Fantacalcio, ruolo per ruolo dell’ottava giornata: non teneteli fuori!

E’ tempo di ritornare in campo e farlo assieme al gioco più amato dagli italiani. Tornano i Consigli Fantacalcio, con le dritte su chi schierare in quest’ottava giornata di Serie A. Diversi i match clou, tra cui quello che vede coinvolto le squadre in cima al campionato. La prima (Milan), affronta la terza (Napoli) in graduatoria. E, all’interno del match, c’è sicuramente qualcuno su cui puntare. Di seguito, ruolo per ruolo, ecco chi schierare al Fantacalcio dell’ottava giornata, secondo la redazione de IlMioNapoli.it. Non teneteli fuori.

PORTIERI

Continuità a Silvestri dell’Hellas Verona, che sfida il Sassuolo. Sta mettendo in risalto tutte le sue qualità, non può essere escluso. Juan Musso può regalare bonus, sì a Szczesny che vuole ritrovare la rete inviolata contro il Cagliari.

DIFENSORI

Toloi dell’Atalanta, che vuole ridare compattezza al suo reparto difensivo. Bastoni cerca continuità dopo un’ottima settimana in Nazionale e Cuadrado della Juventus, che sa come si portano bonus al Fantacalcio. Milenkovic può approfittare delle lacune difensive sui piazzati da parte del team di Inzaghi.

CENTROCAMPISTI

Fabian Ruiz si può schierare, ha ritrovato fiducia in Nazionale, così come Vidal, che sfida il Torino. Callejon ha recuperato dal Covid e va schierato, Veretout non si può tenere fuori contro il Parma, così come Mkhitaryan. Barak in fiducia, la scommessa è Adrien Silva nella Samp. Lo è anche Akpa-Akpro.

ATTACCANTI

Con l’infortunio di Osimhen, Mertens è pronto a riprendersi il Napoli. Da schierare. Sì ai top Lukaku e Cristiano Ronaldo, sempre, Morata pure in chiave Juve. Occhio a Immobile: rientra e vuole incidere. Kalinic va schierato, a caccia del primo gol con l’Hellas. Okaka si schiera, vuole convincere Mancini ed entrare nel giro della Nazionale. Berardi vuole continuare sulla scia del gol con l’Italia. Ribery pronto a firmare un gol importante, nella nuova Fiorentina di Prandelli.